Considerazioni conclusive sul Diavolo in corpo

  Ritratto di Raymond Radiguet (Modigliani,1915) Il rovello inesausto dell’anonimo protagonista obbedisce a una pulsione che è di distruzione dell’amante e nello stesso tempo di autodistruzione, di cui lui forse è oscuramente consapevole, ma che in ogni caso non...

Il diavolo in corpo

Il diavolo in corpo: il titolo è avventante e non lascia dubbi sulla natura di questa presenza nel protagonista, che rievoca in prima persona il suo amore di quindicenne per una ragazza sposata di qualche anno più vecchia di lui. E’ più corretto parlare di passione,...

Chi è Raymond Radiguet?

Il nome non dirà niente a molti lettori, ma è quello di un autore tra i più singolari apparsi nel firmamento della letteratura. Nato nel 1903 non molto lontano da Parigi, studente irregolare e distratto, abbandona il liceo frequentato nella capitale per dedicarsi ad...

Che cosè le mot juste?

Sappiamo che la ricerca della parola giusta ha costituito il calvario di scrittori famosi. Il pensiero naturalmente corre a Flaubert, ma non molti sanno che costituiva un rovello anche per Conrad. Il grande romanziere di lingua inglese, infatti, era capace di...

Ritorno (conclusivo) all’inizio: Stendhal o Flaubert?

    Possiamo trarre qualche considerazione conclusiva su questi due scrittori. E’ inutile chiedersi quale dei due sia il più grande, perché il primo è con Balzac il più grande romanziere francese della prima metà dell’Ottocento, il secondo non ha rivali nella seconda...